6 Gennaio 2021 attacco al Capitol: riflessioni dall’America di classe, degli oppressi, anticapitalista e antirazzista

Noi non abbiamo patria propone la lettura attenta di alcuni articoli di riflessione sui fatti del 6 gennaio 2021, che provengono da alcune aree militanti anticapitaliste degli USA. Rispetto a queste analisi Noi non abbiamo patria condivide molte delle cose descritte ed affrontate, benché su altri elementi e sugli scenari a venire questo blog proponeContinua a leggere “6 Gennaio 2021 attacco al Capitol: riflessioni dall’America di classe, degli oppressi, anticapitalista e antirazzista”

Preludio a una nuova guerra civile

Shemon & Arturo 2 novembre 2020 traduzione italiana a cura di Noi non abbiamo patria dell’originale pubblicato su Ill Will Editions – (testo originale in Inglese) In questo scritto, pubblicato dai compagni di Ill Will Editions, Shemon e Arturo tornano sull’argomento in oggetto alla vigilia della tornata delle elezioni presidenziali. Non si tratta di definire,Continua a leggere “Preludio a una nuova guerra civile”

“Fuck Biden, fuck Trump, burn down american plantations”

Una contro-analisi del voto elettorale per la presidenza degli Stati Uniti D’America del 2020, che evidenzia la sofferenza della democrazia liberale borghese a contenere e a riassumere le contraddizioni e la crescente polarizzazione sociale e di classe. In questi giorni diversi compagni hanno cominciato a scornarsi in buonissima fede sull’annoso tema della analisi dei risultatiContinua a leggere ““Fuck Biden, fuck Trump, burn down american plantations””

Naples October 23rd: the time of the class struggle in white gloves is about to end

Noi non abbiamo patria – October 25th 2020 – Italian version During the late evening of 23 October this blog commented on its facebook page (without too many worries) what was happening in the streets and squares of Naples: “… And if everything will be locked down, the Neapolitan proletariat and unemployed people, accustomed to “inventing fatigue”, will notContinua a leggere “Naples October 23rd: the time of the class struggle in white gloves is about to end”

23 ottobre 2020, sciopero nazionale dei lavoratori della logistica – cronaca da uno degli hub SDA di Roma

Per tre ore e mezza l’importante hub SDA di Roma – zona di via di salone – è stato bloccato: decine e decine di camion bloccati fuori ed altrattanti dentro. Il carico e scarico merci di fatto sospeso. Poi il padrone SDA ha chiamato la polizia. Un paio di blindati e più di 30 poliziottiContinua a leggere “23 ottobre 2020, sciopero nazionale dei lavoratori della logistica – cronaca da uno degli hub SDA di Roma”

La politica assassina del governo Conte bis di fronte alla ripresa del coronavirus

Con questo titolo non c’è alcuna possibilità di essere fraintesi. Non c’è alcuna contiguità con la teoria che il covid-19 non esiste o non faccia male. Esiste e fa male! La teoria negazionista è una visione sociale determinata dalle necessità del processo di riproduzione delle relazioni complessive del valore del capitale che rendono impossibile contrastareContinua a leggere “La politica assassina del governo Conte bis di fronte alla ripresa del coronavirus”

Indonesia: l’onda anomala

Mentre le borse delle metropoli imperialiste, un po’ ovunque in occidente, hanno registrato nuovi record durante i mesi del coronavirus, lo scarto tra saggio di interesse e saggio di profitto, tra capitale “fittizzio” e capitale reale si fa sempre più esplosivo. L’immane liquidità monetaria messa a disposizione in questi mesi dalle banche centrali di Washington,Continua a leggere “Indonesia: l’onda anomala”

Donald Trump versione due punto zero (2.0.): origini e natura

Introduzione Sono sempre più frequenti i commenti allarmati degli analisti politici riguardo che cosa farà Trump se dovesse uscire sconfitto dalla sfida elettorale con Biden. Cederà tranquillamente il potere, oppure griderà all’imbroglio elettorale, ricorrerà alla legge marziale ed invocherà l’aiuto ed il sostegno delle milizie armate dei Proud Boys e patrioti bianchi vari? Non soloContinua a leggere “Donald Trump versione due punto zero (2.0.): origini e natura”

Il “Black August”, la recrudescenza della violenza dello Stato e dello squadrismo contro gli sfruttati di colore e l’impotenza della black middle class

Nota autocritica del blog. Il presente articolo aveva il titolo originale Il “Black August”, la recrudescenza della violenza sociale e delle istituzioni contro gli sfruttati di colore e l’impotenza della black middle class che alla luce dei fatti, in special modo a quanto descritto tra gli updates Gli U.S. Marshall giustiziano un militante “antifa” durante l’arresto,Continua a leggere “Il “Black August”, la recrudescenza della violenza dello Stato e dello squadrismo contro gli sfruttati di colore e l’impotenza della black middle class”

Aggiornamento sulla situazione dei lavoratori FCA negli USA

Agli scioperi spontanei di giovedì e venerdì della scorsa settimana presso lo stabilimento di Detroit Jefferson North Assembly, sabato c’è stato lo sciopero delle linee presso lo stabilimento FCA Sterling Heights sempre a Detroit, sempre per rivendicare il diritto alla difesa della salute prima di tutto, contro i nuovi casi di COVID-19 nelle fabbriche eContinua a leggere “Aggiornamento sulla situazione dei lavoratori FCA negli USA”