THE CAPITALISTIC MAN WAR AGAINST PANDEMY

published on April 17th 2021 La guerra alla pandemia dell’uomo capitalistico There is a premise to be made and the reader will excuse me if it is a bit long. Because when we talk about the “war”, the objective relations produced by the overall capitalist relations of production are themselves to determine whether the proletariat canContinua a leggere “THE CAPITALISTIC MAN WAR AGAINST PANDEMY”

La guerra alla pandemia dell’uomo capitalistico

C’è da fare una premessa e mi scuserà il lettore se è un po’ lunga. Perchè quando si parla di “guerra alla pandemia”, i rapporti oggettivi prodotti dai complessivi rapporti di produzione capitalistici sono essi stessi a determinare se il proletariato puó o non puó sottrarsi dal partecipare alla guerra quale essa sia, guerra alContinua a leggere “La guerra alla pandemia dell’uomo capitalistico”

ESERCITO USA E VACCINAZIONE

Il blog Noi non abbiamo patria è almeno un anno che insiste che le contraddizioni ingovernabili prodotte dalla crisi generale stanno diventando in maniera crescente sempre più ingovernabili e negli USA raggiungono manifestazioni inedite. Gli inediti movimenti antagonistici del 2020 del proletariato meticcio nel nome di George Floyd ma anche la contro reazione ad esso,Continua a leggere “ESERCITO USA E VACCINAZIONE”

Vaccino si vaccino no, un istmo molto sottile (di Michele Castaldo)

Cari compagni,    riuscire a pronunciarsi sulla necessità di essere vaccinati o, peggio ancora, affidarsi alla vaccinazione obbligatoria e fare una propaganda per essa è come camminare su un istmo più stretto della lama di un rasoio che percorre un mare di liquami nocivi. Dunque da qualsiasi lato cadi sei fritto.    Purtroppo dobbiamo ancheContinua a leggere “Vaccino si vaccino no, un istmo molto sottile (di Michele Castaldo)”

Contributo alla discussione sulla vaccinazione di massa per il Covid-19 (di Noinonabbiamopatria)

Edvard Munch: “Camminavo lungo la strada con due amici, quando il sole tramontò. I cieli diventarono improvvisamente rosso sangue e percepii un brivido di tristezza. Un dolore lancinante al petto. Mi fermai, mi appoggiai al parapetto, in preda a una stanchezza mortale. Lingue di fiamma come fiamme coprivano il fiordo neroblu e la città. IContinua a leggere “Contributo alla discussione sulla vaccinazione di massa per il Covid-19 (di Noinonabbiamopatria)”