La unità nazionale di Israele sul filo del rasoio e la repressione aperta degli sfruttati palestinesi di West Bank da parte della ANP

Sono passate poche settimane dal “cessate il fuoco” invocato da tutti i contendenti, israeliani, arabi e palestinesi, ma soprattutto dai principali manutengoli dell’Imperialismo di Israele – Stati Uniti e paesi europei, per correre ai ripari contro l’inedita rivolta degli sfruttati proletari palestinesi all’interno delle città di Israele, a Gerusalemme, ai confini dello stato ebraico eContinua a leggere “La unità nazionale di Israele sul filo del rasoio e la repressione aperta degli sfruttati palestinesi di West Bank da parte della ANP”