Burn churches burn

For decades we heard from liberals and democrats about two “democracy models” in regard of how different races are integrated especially in North America. The “US model” that continued slavery of blacks through a new form, introducing “forced labor” relations to the “slavery labor” relations. The XIII emendament is a foundation of Jim Crow lawsContinua a leggere “Burn churches burn”

Il razzismo sistemico del capitalismo razziale ammazza anche i giovani proletari bianchi

Articolo in inglese Hunter Brittain di 17 anni è stato ucciso da un sergente di polizia durante un traffic control di routine durante la mattina presto del 23 giugno.Il giovane Hunter Brittain era disarmato e non aveva alcun atteggiamento “sospetto” quando il suo camion è stato fermato dalla macchina della polizia sulla statele Arkansas 89.Continua a leggere “Il razzismo sistemico del capitalismo razziale ammazza anche i giovani proletari bianchi”

Nell’inferno del saccheggio africano

di Michele Castaldo – 25 febbraio 2021 Introduzione Sono passati pochi giorni dall’attacco armato subito dal convoglio delle Nazioni Unite dove è morto l’ambasciatore italiano in Congo Luca Attanasio, il carabiniere di scorta Vittorio Iacovacci e l’autista Mustapha Milambo. Il compagno Michele chiarisce con stile sferzante ed arguto l’ipocrisia dei media tricolore, che nemmeno tentanoContinua a leggere “Nell’inferno del saccheggio africano”

La guerra agli immigrati e l’anacronistica lotta per la difesa del salario al tempo della crisi e del coronavirus

Il titolo può sembrare assolutamente provocatorio, ma l’emergere di un nuovo mostro proletario dai caratteri meticci, impone l’uso del termine “anacronistico” quando le forme della lotta di classe cui ci si riferisce sono quelle determinate durante lo sviluppo delle forze e dei rapporti capitalistici di tutto un ciclo precedente che ha caratterizzato il vecchio movimentoContinua a leggere “La guerra agli immigrati e l’anacronistica lotta per la difesa del salario al tempo della crisi e del coronavirus”

Il femminicidio di Agitu Idea Gudeta

vittima di una doppia ingiustizia e dell’altra faccia del razzismo democratico La mattina del 28 dicembre 2020 Agitu Idea Gudeta viene uccisa nella sua casa come conseguenza di un atto di violenza ed abuso sessuale che ha come epilogo il drammatico femminicidio della donna di nazionalità etiope. Agitu Gudeta già in passato aveva subito unContinua a leggere “Il femminicidio di Agitu Idea Gudeta”

Philadelphia è rivolta

Le immagini dell’assassinio del 27 afroamericano, Walter Wallace da parte della polizia hanno impiegato davvero poco tempo a far scoppiare la rivolta nei quartieri di West Philadelphia che poi si sono estesi. La polizia è stata attaccata con lanci di bottiglie, sassi ed assalti alle auto di pattuglia. Sui twitter degli U.S.A. ci sono tantissimiContinua a leggere “Philadelphia è rivolta”