Il cáos elettorale negli USA

CÀOS ELETTORALE, CÀOS NELLO STATO BORGHESE, CÀOS GENERALE. QUALE PROSPETTIVA PER LA NOSTRA CLASSE, PER GLI SFRUTTATI NERI, BIANCHI E MARRONI NEGLI USA? Allora, Già ieri notte manifestazioni BLM ci sono state fino alle prime ore del mattino a Washington D.C. e in contemporanea ma su fusi orari diversi a Portland, Seattle e L.A.Le manifestazioniContinua a leggere “Il cáos elettorale negli USA”

Philadelphia è rivolta

Le immagini dell’assassinio del 27 afroamericano, Walter Wallace da parte della polizia hanno impiegato davvero poco tempo a far scoppiare la rivolta nei quartieri di West Philadelphia che poi si sono estesi. La polizia è stata attaccata con lanci di bottiglie, sassi ed assalti alle auto di pattuglia. Sui twitter degli U.S.A. ci sono tantissimiContinua a leggere “Philadelphia è rivolta”

23 ottobre 2020, sciopero nazionale dei lavoratori della logistica – cronaca da uno degli hub SDA di Roma

Per tre ore e mezza l’importante hub SDA di Roma – zona di via di salone – è stato bloccato: decine e decine di camion bloccati fuori ed altrattanti dentro. Il carico e scarico merci di fatto sospeso. Poi il padrone SDA ha chiamato la polizia. Un paio di blindati e più di 30 poliziottiContinua a leggere “23 ottobre 2020, sciopero nazionale dei lavoratori della logistica – cronaca da uno degli hub SDA di Roma”

Indonesia: l’onda anomala

Mentre le borse delle metropoli imperialiste, un po’ ovunque in occidente, hanno registrato nuovi record durante i mesi del coronavirus, lo scarto tra saggio di interesse e saggio di profitto, tra capitale “fittizzio” e capitale reale si fa sempre più esplosivo. L’immane liquidità monetaria messa a disposizione in questi mesi dalle banche centrali di Washington,Continua a leggere “Indonesia: l’onda anomala”

Gli U.S. Marshals giustiziano un militante “antifa” durante l’arresto

Ancora un omicidio razzista da parte della polizia di Stato, questa volta da parte delle agenzie federali, nei sobborghi di Portland poche ore fa, il 4 settembre 2020. Questo uomo, descritto come membro di antifa, è stato ucciso durante l’arresto. È ovvio e veramente risibile discutere o argomentare la dinamica dei fatti. Si tratta diContinua a leggere “Gli U.S. Marshals giustiziano un militante “antifa” durante l’arresto”

Essential Workers struggle

La video intervista che segue è stata curata dal giornale “The Intercept”.E’ una preziosa testimonianza di alcuni lavoratori e lavoratrici della logistica, di Amazon e FedEx, gli “essential workers”, riguardo alle loro esperienze e alla loro lotta a partire dalla difesa della salute dei lavoratori contro le necessità del profitto dei mesi di marzo, aprileContinua a leggere “Essential Workers struggle”

Aggiornamento sulla situazione dei lavoratori FCA negli USA

Agli scioperi spontanei di giovedì e venerdì della scorsa settimana presso lo stabilimento di Detroit Jefferson North Assembly, sabato c’è stato lo sciopero delle linee presso lo stabilimento FCA Sterling Heights sempre a Detroit, sempre per rivendicare il diritto alla difesa della salute prima di tutto, contro i nuovi casi di COVID-19 nelle fabbriche eContinua a leggere “Aggiornamento sulla situazione dei lavoratori FCA negli USA”